Via Quirico Rossi 22/E - Lonigo - Vicenza (Italia)
+39 380 590 4731
giulio.vanzan@gmail.com

MI SONO BATTEZZATO CUORE

MI SONO BATTEZZATO CUORE

 

MI SONO BATTEZZATO CUORE

Abbiamo bisogno di un nome.

Ecco: era questo che ci mancava per sentirci di nuovo uniti a noi stessi, un nome che ci definisca e ci apra all’essere di più di quello che siamo.

Abbiamo bisogno di un nome per essere chiamati, un nome per essere visti, un nome per sentirci appartenere ad un’identità, perchè l’Uomo si muove se chiamato e la chiamata é ora di battezzarmi a me stesso.

Ho deciso di chiamarmi dal cuore e relazionarmi con lui, così che io possa in fondo parlare con l’intera Umanità e con l’intero universo, per permettermi di perdermi dentro una goccia d’acqua di intensità e di gioia e scoprire così tutta l’eternità che porta con sé.

Sento che é giunto il momento di andare al di lá delle affermazioni e di ritornare a quello che esiste prima dei punti e delle forme, prima anche dei nomi e mi battezzo allora silenzio e vita e mi chiamo senza il bisogno di pronunciarmi. Sono sognato e questo mi dona identità: sono il sognatore, il sogno e la sua emozione e questo mi genera felicità; sono il risveglio e il sonno, il gioco e il giocatore, le regole e l’arbitro, e questo mi dona serenità ed entusiasmo.

Sono stato chiamato cuore e qualcosa si è aperto dentro di me: un vuoto attraversato da qualcosa di più grande che non so definire. Ecco, alla fine, voglio essere chiamato così: figlio della Luce che attraversa il vuoto che illumina il cuore del mondo.

Ma per favore, non fatelo a voce alta, chiamatemi nell’intimo del vostro silenzio: io vi sentirò, ascolterò, vedrò e sorriderò e saremo felici assieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *